Amalfi (SA) – 6 giovani denunciati per atti vandalici

Sei giovani, poco più che ventenni, sono stati denunciati in Costiera Amalfitana, dai carabinieri perché ritenuti gli autori di diverti atti vandalici. In particolare, 4 dei denunciati sono responsabili di aver danneggiato, di notte e nei mesi scorsi, auto, moto e autobus della SITA, in varie località del comune di Amalfi. I 4, tutti amalfitani, sono ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Salerno per le successive valutazione ed i provvedimenti di competenza. Stessa sorte anche per gli altri due denunciati, studenti di Praiano e Positano che, nella notte tra l’8 ed il 9 dicembre 2008, causarono danni di vario tipo per un totale di 10mila euro all’istituto Tecnico per il Turismo di Amalfi, presso cui sono attualmente iscritti.

Lascia un Commento