Amalfi (SA) – 3 denunce per reati ambientali

3 persone sono state denunciate dai carabinieri del NOE di Salerno, nel corso di un servizio di controllo del territorio. Due denunce sono state eseguite a Maiori: l’una nei confronti del legale rappresentante di una ditta di riparazione autoveicoli e pneumatici, per aver smaltito illecitamente rifiuti speciali pericolosi e non; e l’altra nei confronti del legale rappresentante di un’autocarrozzeria, denunciato per mancanza di autorizzazione regionale alle emissioni in atmosfera. La terza denuncia è invece scattata ad Amalfi, per scarico di acque reflue industriali nella rete fognaria comunale, in assenza della prescritta autorizzazione.

Lascia un Commento