Amalfi, rubarono carburante alla SITA, condannati due dipendenti

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sono stati condannati i due dipendenti infedeli della SITA che tre anni fa furono “beccati” a rubarono del gasolio dal deposito della Sita di Amalfi.
I due sono stati licenziati e obbligati e risarcire l’azienda, come deciso dal giudice per l’udienza preliminare di Salerno. Lo scrive oggi Il Mattino

I due ex dipendenti sono stati accusati anche di peculato in concorso poichè riconosciuti come incaricato di pubblico servizio rivestita dai dipendenti Sita coinvolti nella vicenda.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp