Amalfi, esplode bombola di gas. Ferite due donne

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

foto da Il Vescovado

Due donne in vacanza in Costiera Amalfitana sono rimaste ferite ieri pomeriggio, alla frazione Vettica del comune di Amalfi, a causa dell’esplosione di una bombola del gas all’interno della loro abitazione estiva lungo la strada interpoderale Monterosso – Monte Finestre che collega la costiera amalfitana ad Agerola.

Ferite una signora di 76 anni e la figlia di 49 anni trasportate in ambulanza al Pronto Soccorso di Castiglione in codice giallo.

 

Per la 76enne è stato necessario il trasferimento in eliambulanza presso il Centro Grandi Ustioni del “Cardarelli” di Napoli, a causa delle gravi ustioni riportate su buona parte del corpo. La figlia, invece, dopo le cure del caso, è stata trasportata al Ruggi d’Aragona di Salerno.

Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata una perdita o un malfunzionamento all’impianto del gas metano a causare la deflagrazione all’interno dell’abitazione utilizzata dalla famiglia come residenza estiva.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp