Amalfi, denunciati due operai. Avevano rubato statuette dalla sacrestia di San Benedetto

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

I carabinieri della Stazione di Tramonti, hanno denunciato per furto aggravato due operai di Ercolano per furto aggravato di oggetti religiosi in chiesa. i militari durante un posto di controllo al Valico di Chiunzi hanno fermato l’auto con a bordo i due uomini e insospettiti dal loro atteggiamento hanno scoperto che nel cofano, in buste di cellophane, vi erano 5 statue per presepe in gesso e cartapesta alte circa 30 cm.

Le indagini hanno permesso di verificare che le 5 statuette erano state rubate dalla sagrestia della chiesa di San Benedetto di Amalfi, dove i due operai erano stati impegnati nel montaggio dei ponteggi per la ristrutturazione.

L’insolito bottino è stato restituito al parroco, i due uomini sono stati denunciati

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento