Amalfi, a breve i lavori di restauro della fontana di Sant’Andrea

L’amministrazione comunale di Amalfi, guidata dal sindaco Daniele Milano, sta per consegnare i lavori di restauro, consolidamento e valorizzazione della fontana in marmo di Sant’Andrea, simbolo di Amalfi, posizionata nel versante meridionale di piazza Duomo.

Per l’intervento, che servirà a rimuovere muffe, impurità ed altri segni del tempo presenti all’interno della fontana, l’Amministrazione ha investito la somma di 30mila euro ottenuti dal pagamento della tassa di soggiorno da parte dei turisti.

I lavori di restauro, consolidamento e valorizzazione della fontana di Sant’Andrea inizieranno la prossima settimana. La fontana, detta di S. Andrea Apostolo o del Popolo, venne realizzata nel 1760 e la sua attuale collocazione risale alla fine dell’Ottocento, quando fu trasferita dalla sua posizione originaria.

Lascia un Commento