Altri sport: L’elenco delle sfide in programma nel fine settimana

Questi gli appuntamenti del week-end per quanto riguarda le squadre di Salerno e provincia impegnate negli altri sport.
Pallamano femminile A1:  Al giro di boa della poule scudetto la Jomi Salerno prova a chiudere i conti ospitando alla palestra Palumbo questa sera la Scinà Palermo. Per le ragazze di coach Giovanni Nasta l’occasione è estremamente ghiotta per chiudere la post season in vetta guadagnando così il “diritto” a disputare tra le mura amiche un’eventuale gara di bella nelle Finali Scudetto che si disputeranno a maggio, finali peraltro già conquistate in anticipo e per la quinta volta consecutiva, dalle campionesse d’Italia in carica. Alla Palumbo arriva, però, un avversario ostico, quello siciliano del tecnico Cardaci, autentica rivelazione della stagione. In contemporanea a Conversano ci sarà lo scontro diretto per la seconda posizione tra le padrone di casa ed il Mestrino.
Pallavolo femminile A2: Cala il sipario sulla regular season e sull’amara stagione della Puntotel Sala Consilina. Le cicognine valdianesi, già retrocesse in B1, chiudono domani sera alle 18 in trasferta contro il Saugella Monza. Per Colarusso e compagne l’obiettivo è soltanto quello di dare con dignità ed orgoglio l’arrivederci alla categoria.
Pallacanestro femminile A2: Scattano le semifinali play-off con la Pb63 Battipaglia che scenderà sotto canestro domani tra le mura amiche del Palazauli, avversaria in un super-derby campano l’Ariano Irpino; l’altra semifinale vedrà contrapposte Vigarano e Catania; nella quarta e penultima giornata di poule retrocessione, invece, la Carpedil Salerno cerca questa sera al Palasilvestri di rione Matierno contro il Civitanova Marche un successo che vorrebbe significare salvezza certa con una giornata d’anticipo.
Basket maschile DNB: In programma domani, prima della fase ad orologio. La capolista Givova Scafati sarà di scena a Molfetta, mentre la BCC Orogiallo Agropoli, terzo a quota 32, affronterà davanti al pubblico amico del Pala Di Concilio (foto) il Maddaloni e spera in un tonfo interno del San Severo, secondo con due punti in più rispetto ai cilentani di coach Paternoster, contro il Lanciano.
Hockey su pista maschile A2: Cresh Eboli di scena stasera alle 19 al PalaDirceu contro la capolista Pordenone.

Lascia un Commento