Altri sport: il programma del week-end

Pallamano femminile A1: seconda giornata della poule scudetto. La Jomi Salerno ha la grande chanche di allungare sul Conversano, ma dovrà stare attento a quel Mestrino, distanziato dalla capolista di tre punti, che sabato scorso ha fermato proprio le pugliesi e stasera alla palestra Palumbo proverà a mettere i bastoni tra le ruote alla compagine allenata da Giovanni Nasta. Fischio d’inizio alle ore 18:30.

Volley femminile A2: Secondo impegno di fila tra le mura amiche del Pala Giuseppe Zingaro per la Puntotel Sala Consilina (foto) che domani sera alle 18 affronterà lo Scandicci puntando a ripetere l’ottima prestazione di domenica scorsa culminata nel netto 3-0 rifilato al Rovigo. Le salesi devono vincere soprattutto per tenersi alle spalle Gricignano e Crovegli, distanziate di un solo punto. Coach Guadalupi dovrebbe avere tutto il roster a disposizione, nonostante in settimana, a causa degli attacchi influenzali di alcune giocatrici, sia stato costretto a lavorare a ranghi ridotti. Nello Scandicci, quarto in classifica con 28 punti ed in piena corsa per i play-off, militano, oltre a giocatrici del calibro di Fanzini, Lapi, Chojnacka, Taborelli, Moneta, la grande ex Marylin Strobbe, la cui fuga da Sala Consilina oltre un anno fa resta per molti ancora avvolta nel mistero.

Pallacanestro femminile A2: Ritorna il campionato dopo la sosta con poule promozione e retrocessione. Nel gruppo di chi punta all’A1, PB 63 Battipaglia di scena oggi a Bologna contro il Meccanica Nova con coach Massimo Riga che suona la carica alle sue giocatrici e vuole raggiungere 18 punti, quota definita necessaria per conquistare i play-off. Nella prima di ritorno delle sfide valide per il mantenimento della categoria, la Carpedil Salerno affronterà stasera al Palasilvestri di Rione Matierno la TecMar Crema, palla a due alle 19:30.

Pallacanestro maschile DNB: Si disputano le sfide della nona giornata di ritorno. Givova Scafati, sempre saldamente al comando della classifica del girone D, riceve al Palamangano quel Monteroni che due settimane fa ha sconfitto nettamente la BCC Orogiallo Agropoli. Ed il quintetto cilentano di coach Paternoster, che condivide con San Severo la seconda posizione a quota 28 punti, riceverà al Pala Di Concilio il Venafro e almeno sulla carta non dovrebbe avere problemi a portare a casa il successo.

Pallanuoto maschile serie A2: Dopo due sconfitte esterne consecutive, la Rari Nantes Salerno si affida alla legge della Vitale. Tra poco meno di un’ora nella vasca del Torrione i giallorossi guidati dal tecnico Mario Grieco affronteranno il Cagliari con l’obiettivo di accumulare punti per allontanarsi dalla zona pericolo della classifica del girone sud. Grieco ritrova Andrea Giordano, che rientra dopo la qualifica. All’andata contro i sardi la squadra salernitana non riuscì a raggiungere in tempo utile il capoluogo sardo a causa dell’annullamento dei voli ed alla mancanza di collegamenti alternativi, la Federazione non volle sentire ragione e diede ai giallorossi la sconfitta a tavolino ed il -1 in graduatoria.

Lascia un Commento

ALTRI SPORT – Il programma del week-end

Ecco il quadro degli impegni delle squadre del salernitano nel fine settimana.

PALLAMANO FEMMINILE A-1. Questa sera al Pala San Nicolò di Teramo big match della terza giornata della poule scudetto tra le padrone di casa, in testa alla classifica in questa fase ad orologio con 9 punti, e le campionesse d’Italia in carica dell’Itc Store Salerno, che seguono a quota 8. A-2. Super-sfida per il secondo posto tra il Sinergia Sassari e il Pdo San Giorgio, separati da un solo punto (24 contro 23).
PALLANUOTO MASCHILE A-2. Questa sera tra le mura amiche della piscina Vitale ostacolo durissimo da superare per la Rari Nantes. La compagine di coach Vuletic, quarta con 14 punti, ospita la capolista Lazio.
BASKET. Iniziamo dalle donne e dalla serie A-2 giunta all’ottava di ritorno. Stasera al Palazauli la solar Energy Battipaglia riceve il Cus Chieti, terzo in classifica, mentre la Carpedil Salerno domani sarà a Ragusa per sfidare la capolista Passalacqua. Tra i maschi, in LEGADUE, un’altra capoclassifica, il Givova Scafati, è impegnata a Bari nella final four del Toys&More. Stasera il quintetto di Giulio Griccioli affronterà in semifinale il  Fileni Jesi. Palla a due alle ore 18. Nel torneo di DIVISIONE NAZIONALE B il BCC Agropoli impegnato in trasferta contro il Palestrina, quartultimo in graduatoria.
VOLLEY FEMMINILE. Fermo il torneo di A-2  per la final four di Coppa Italia. E’ di scena la B-2. Nel torneo femminile impegno proibitivo almeno sulla carta nel girone H per l’Orakom Salerno che riceve stasera il Gricignano, primo della classe; impegnato domani invece il Volley Club Battipaglia, fanalino di coda del girone I, in casa contro l’Agrigento, secondo in clssifica. Tra i maschi nel girone H il Verditalia San Marzano, sempre alla ricerca disperata di punti-salvezza, affronterà fuori casa domani il Galatina.
HOCKEY SU PISTA MASCHILE A-2. La Roller Campolongo Salerno  stasera a Vercelli nel match contro l’Amatori.

 

Lascia un Commento