Altri sport: i risultati delle squadre salernitane nel weekend

Pallamano femminile A1: Inizia a suonare il campanello d'allarme per la Jomi Salerno, giunta alla sua seconda sconfitta consecutiva in campionato. Nell'ultima del girone d'andata di regular season le campionesse d'Italia in carica cedono ai calci di rigore in trasferta all'Ariosto Ferrara per 25-24. La Jomi scivola, così, al terzo posto in classifica con 14 punti e sabato prossimo dovrà affrontare un'altra trasferta, a Nuoro, contro una squadra che occupa i bassifondi della graduatoria.

Basket femminile: In A1 torna a sorridere la Techmania Battipaglia. Le ragazze guidate in panchina da Massimo Riga espugnano il parquet della Lavezzini Parma superando le padrone di casa per 77-63. Le battipagliesi salgono a quota 6 in ottava posizione.
In A2 ancora una sconfitta per la Carpedil Salerno. Il quintetto allenato da Alex Blanco viene nettamente battuto in casa 66-48 della Meccanica Nova Bologna. Al pala silvestri di Matierno arriva, in questo modo, il quarto KO di fila per le granatine che scivolano sempre più in basso in classifica con soli due punti all'attivo.

Pallacanestro maschile Lega Due Silver: Vittoria al fotofinish per la Givova Scafati, che davanti al pubblico amico del Palamangano ha la meglio sul Roseto con il punteggio di 64-62.

Serie B: prosegue inarrestabile la marcia della BCC Agropoli, giunta alla sesta vittoria in altrettante partite di campionato. Al Pala Di Concilio i delfini di coach Paternoster, privi di Romano, superano 75-68 il Martina Franca rimanendo in testa a punteggio pieno a quota 12 assieme al Bisceglie.

Hockey su pista maschile A2: Primo stop stagionale per la Cresh Eboli. Tra le mura amiche del paladirceu, nel match valido per la terza giornata d'andata, gli eburini cedono 6-3 al Thiene. Tutte e tre le marcature della Cresh sono state messe a segno da Marzella.

Lascia un Commento