ALTRI SPORT – I risultati delle salernitane nel week-end

Ecco com’è andato il fine settimana delle squadre salernitane impegnate nelle altre discipline sportive.


PALLAMANO FEMM. A-2: Si conferma matricola terribile il Pdo San Giorgio Salerno che si sbarazza agevolmente del Camerano con il punteggio di 38-20.
BASKET FEMM. A-2: Ad un passo dall’impresa la Carpedil Ipervigile Salerno contro la corazzata Ragusa. Al Pala Silvestri le siciliane solo nel finale riescono ad avere la meglio col punteggio di 53-48. Sfortunata anche la prova della Solar Energy Battipaglia, sconfitta 69-65 dal Cus Chieti.
BASKET MASCH. LEGADUE: Tutto facile per il Givova Scafati che supera 83-70 il Tezenis Verona. DIVISIONE NAZ.B.GIR.C: Terzo successo consecutivo per un ritrovato BCC Agropoli, che batte in trasferta 82-73 il Mens Sana Campobasso.
VOLLEY FEMM. A-2: Seconda sconfitta consecutiva e terza stagionale per la Puntotel Sala Consilina. Le ragazze di coach Iannarella subiscono un 3-0 senza appello da parte del Pomì Casalmaggiore. Domenica di sorrisi ritrovati, invece, per Mercato San Severino e Pontecagnano; il sestetto della Valle dell’Irno tra le mura amiche del Palarota supera ma solo al quinto set il Cedat San Vito, mentre il Lavoro.doc Pontecagnano surclassa 3-0 in trasferta il Time Volley Matera.
B-2 FEMM. GIR. H: L’Orakom Salerno perde in casa 3-1 contro il Giocoleria Asci Potenza;. GIR.I: Nulla da fare per il Volley Club Battipaglia, battuto tra le mura amiche 3-0 dalle calabresi del Cutro. B-2 MASCH. GIR.H: Domenica negativa anche per il Verditalia San Marzano, superato 3-0 dal Vesuvio Oplonti di Torre Annunziata.
HOCKEY SU PISTA MASCH. A-2: il Roller Campolongo Salerno viene bloccato sul 3-3 dal Sandrigo tra le mura amiche del Palatulimieri e deve ancora una volta rimandare l’appuntamento con la prima vittoria stagionale.
CALCIO A 5 MASCH. A-2: Derby campano al Santa Maria Scafati, che supera Napoli col punteggio di 2-1 e sale a quota 12 punti in graduatoria. B: Impresa dello Sporting Sala Consilina, vittoriosa in trasferta 6-5 sulla capolista Real Molfetta. Nello stesso raggruppamento l’Azzurra Paganese soffre, ma alla fine supera il Barletta 8-7.

Lascia un Commento

ALTRI SPORT: I risultati delle salernitane nel week-end

Analizziamo il comportamento delle compagine salernitane nel fine settimana appena trascorso.
PALLAMANO FEMMINILE A-1: Tutto facile per la ITC Store Salerno. Le campionesse d’Italia hanno piegato 38-16 il Nuoro trascinate da una super Vjiunaite autrice di 10 segnature. A-2: K.O. la Pdo San Giorgio Salerno che subisce un pesante 51-37 sul campo del Sinergia Sassari
BASKET FEMMINILE A-2: Week-end nero per le due salernitane. Alla Carpedil Salerno non è bastato un buon primo tempo; in trasferta contro il La Spezia le granatine allenate da Salineri cedono alle avversarie con il punteggio di 61-51. Seconda sconfitta consecutiva per la Solar Energy Battipaglia, battuta in casa 68-63 dalla Saces Napoli dopo essere stata avanti fino al 53-49.
BASKET MASCHILE, LEGA DUE: Givova Scafati supera in trasferta l’ostacolo Sant’Antimo. 80-68 il punteggio a favore del team allenato da Giulio Gricciòli con 26 punti realizzati dalla guardia americana Paul Marigney. DIVISIONE NAZIONALE B: BCC Agropoli alla pari con l’Innotec Potenza per quasi tre quarti, ma nel finale i lucani dilagano e battono i delfini 81-61.
VOLLEY FEMMINILE, A-2:  Domenica da dimenticare per tutte e tre le squadre salernitane. La Puntotel Sala Consilina cede nettamente 3-0 in trasferta alle toscane del Biancoforno di Santa Croce sull’Arno; stesso punteggio subito da Rota Volley Mercato San Severino  e Lavoro.doc Pontecagnano; il sestetto della Valle dell’Irno viene superato dall’Icos Crema mentre le picentine perdono tra le mura amiche contro il Verona. B-2 FEMMINILE: Esordio stagionale amaro per il Volley Club Battipaglia battuto tre set a zero dalle siciliane dell’Irritec di Santo Stefano di Camastra. B-2 MASCHILE:  sfortunato il  Verditalia San Marzano Scafati, che si arrende solo al quinto set al Cicciano nel derby campano.
CALCIO A 5 MASCHILE, A-2: Soffre più del dovuto il Santa Maria Scafati, che riesce comunque a superare l’Orange Passion di Poggiomarino con il punteggio di 4-2. B: Sembra inarrestabile la marcia dello Sporting Sala Consilina: i ragazzi allenati da Cùndari hanno ragione per 6-4 dei pugliesi del Giovinazzo mantenendo la vetta della classifica a punteggio pieno a quota 12 dopo quattro giornate, seppur in coabitazione con il Fuente Foggia.  E c’è da registrare il primo hurrà stagionale per l’Azzurra Paganese: un 7-4 in trasferta contro il fanalino di coda Maco L’Aquila con un poker messo a segno da Quintiliano.

Lascia un Commento