Altri comuni aderiscono al protocollo per la rete di stazioni di ricarica per veicoli elettrici

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Altri comuni del parco aderiscono al protocollo sottoscritto con la società Enel X Mobility per arricchire la rete di stazioni di ricarica per veicoli elettrici all’interno dell’area protetta e nelle aree contigue.

Anche il comune di Sant’Angelo a Fasanella ha approvato in giunta l’adesione, che è a costo zero per i comuni dal momento che è la società Enel X Mobility ad occuparsi di tutti i costi per l’installazione e la gestione, per otto anni, delle aree date in comodato gratuiti dai comuni.
Il comune degli Alburni ha individuato varie aree: l’area pubblica situata a margine della Sp 12 e via Fermi, adiacente l’ex asilo.
Anche il comune di Cicerale ha aderito, dando disponibilità per installare ben 5 stazioni di ricarica, nella zona industriale in località Terzerie, in contrada Defeselle, in località San Felice, alla frazione di Montecicerale e a Cicerale Capoluogo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp