Altavilla Silentina, ferito da un colpo di fucile ad una gamba durante una battuta di caccia

Un cacciatore di 66 anni di Battipaglia è stato ferito ad una gamba da un colpo di fucile esploso accidentalmente da un compagno durante una battuta al cinghiale ad Altavilla Silentina.

Ha riportato fratture alla tibia e lesioni al polpaccio.

E’ ricoverato al reparto di Ortopedia dell’ospedale di Eboli. Non è in pericolo di vita.

Lascia un Commento