Altavilla S. (SA) – Bimbo di 5 anni muore in palestra durante un corso di judo

Tragedia ieri sera in una palestra di Altavilla Silentina dove un bimbo di cinque anni è morto poco prima di iniziare un corso di avviamento al judo. Il fatto è avvenuto in una struttura privata dove si svolgono vari corsi, in particolare di arti marziali, la ‘Palestra Azzurra’, di Borgo Cariglia, una frazione a una decina di chilometri dal centro di Altavilla Silentina. Il bambino, stando alle prime informazioni raccolte dai carabinieri, aveva cominciato da pochi minuti a fare i primi esercizi quando si è accasciato e, dopo aver gattonato un po’, si è fermato. Sono accorsi istruttori, genitori e altro personale che hanno tentato di rianimare il piccolo, senza riuscirci. E’ stato chiesto subito l’intervento del 118 e il bambino è stato portato all’ospedale di Eboli, dove però i medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Lascia un Commento