Alluvione in Sardegna, disperso pastore salernitano

Continua l’ondata di maltempo in Sardegna. Sono ore dʼansia anche per Nicola Campitello, un pastore di 38 anni originario di Nocera Inferiore disperso nella zona di Castiadas.

L’uomo stava pascolando il gregge nella zona di Capo Ferrato quanto è stato sorpreso dal nubifragio.

Le ricerche sono iniziate questa mattina, ma finora dell’uomo sono stati trovati solo i vestiti: una giacca, un parapioggia, alcuni oggetti e del bestiame morto.

Il ritrovamento è stato fatto dagli uomini del Corpo forestale, impegnati nei soccorsi insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri. La zona viene sorvolata anche da due elicotteri.

Lascia un Commento