All’Oasi Frassineto di Fisciano bimbo cade e si ferisce, e’ grave

Una semplice scampagnata si è trasformata in un dramma all’oasi naturalistica di Frassineto, a Fisciano, tradizionalmente presa d’assalto da famiglie e comitive per il Ferragosto.

Un brutto incidente ha coinvolto un bambino di appena otto anni, che si era allontanato dai genitori per giocare in compagnia di alcuni amici, ma improvvisamente ha perso l’equilibrio ed è ruzzolato in una scarpata.

La caduta di per sé non avrebbe avuto gravi conseguenze se non fosse stato per una balaustra di legno contro cui il piccolo ha impattato, ferendosi gravemente.

Sul posto i sanitari del 118 che, tra le urla di disperazione dei genitori presenti, hanno trasportato il malcapitato all’ospedale di Mercato San Severino.

Vista la situazione critica, il bimbo è stato poi trasferito al Santobono di Napoli, dove è giunto con un’emorragia cerebrale e un polmone collassato.

Nelle ore successive i medici hanno monitorato costantemente il quadro clinico, valutando l’ipotesi di un intervento chirurgico.

Nel frattempo, l’intera comunità della Valle dell’Irno si è stretta intorno alla famiglia.

Lascia un Commento