Allevatori salernitani in piazza a Napoli. In 10 anni migliaia le stalle e i posti persi (AUDIO)

Numerosi allevatori salernitani sono giunti questa mattina a Napoli in piazza Dante per rivendicare il prezzo del latte e la qualità del "made in Salerno".

Sono state allestite vere e proprie stalle con gli animali e preparati latte e formaggi secondo i metodi tradizionali.

L’evento – coordinato in provincia di Salerno dal direttore della Coldiretti Salvatore Loffreda – ha l’obiettivo di far conoscere da vicino il difficile lavoro degli allevatori e gli effetti positivi per l’intera collettività ma anche i pericoli dell’abbandono delle stalle.

La provincia di Salerno tra l’altro è la prima in Campania per allevamenti bovini, circa il 30% del totale regionale, ma migliaia sono le stalle scomparse negli ultimi dieci anni con la conseguente perdita di circa 8000 posti di lavoro.

A Radio Alfa ne abbiamo parlato in un collegamento con il presidente provinciale della Coldiretti, Vittorio Sangiorgio.

 

Riascoltalo QUI

Sangiorgio

Lascia un Commento