Allarme attentati, la testimonianza di Piero De Luca dal Lussemburgo (AUDIO)

Gli attentati di Parigi hanno diffuso timori e allarmi in tutta Europa. Nei giorni scorsi abbiamo raccolto il racconto di alcuni salernitani che vivono in Francia, oggi abbiamo raggiunto telefonicamente Piero De Luca, figlio del Governatore Campano, referendario della Corte di Giustizia Europea che vive e lavora in Lussemburgo e nel Belgio, paesi su cui in queste ore si concentra la ricerca di uno degli attentori sfuggiti alla cattura delle forze d'assalto parigine. 

 

Riascolta Piero De Luca intervistato da Monica Di Mauro 

Piero De Luca su allarme attentati

Lascia un Commento