Alla Salernitana il 30esimo Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

La Salernitana trionfa nella categoria Allievi. Successi della Rappresentativa Nazionale Lega Pro tra i Giovanissimi e dell’Olimpia Sport nei Mini Giovanissimi.

Sono alcuni dei verdetti della 30ª edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”, terminato sabato 15 giugno 2019 con le finali di tutte le categorie e la Cerimonia di Chiusura allo stadio “Simonetta Lamberti” dopo 8 intensi giorni di gare e 183 incontri disputati. Possono festeggiare anche per il Savino Soccer negli Esordienti 2006, la Dea Diana negli Esordienti 2007, la Dream Soccer nei Pulcini 2008 e nei Pulcini 2009, l’Accademia Sorrento nei Primi Calci e la Valle di Suessola nei Piccoli Amici.

Tommaso Mancini della Nazionale Lega Pro è invece il miglior calciatore del Torneo, Tommaso Busatto della Nazionale Lega Pro la “giovane promessa”, Roberto Di Peso della Rinascita Cava 2000 (Piccoli Amici) il mister “più comunicativo”. Nella categoria Allievi il Trofeo D’Amico è andato alla Salernitana di mister Ernesto De Santis, che ha superato ai rigori, la Rappresentativa Nazionale Lega Pro dei tecnici Daniele Arrigoni e Luigi Corino.

Applausi a scena aperta anche per la Rappresentativa Nazionale Lega Pro, “consolatasi” con l’assegnazione al suo calciatore Tommaso Busatto del Trofeo “Scommettiamo che… – Premio Adriana D’Incecco”. Soddisfazione anche per Cristian Orefice della Cavese, che con 4 reti segnate ha vinto il titolo di miglior marcatore.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento