Alla conquista del Cervati. Gli studenti della Giovanni XXIII come Robinson Crusoe.(AUDIO)

La scuola media Giovanni XXIII di Mercatello  alla scoperta della montagna più alta della provincia di Salerno. Per due giorni, oggi e domani, gli alunni dell’istituto comprensivo Rita Levi Montalcini, plesso Mercatello scuola media Giovanni XXIII, di Salerno parteciperanno ad un’escursione nel Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano.

Due giorni intensi da trascorrere a Piaggine, facendo orienteering, concretizzando il progetto della "casa di paglia", realizzando foto e documentari, e svolgendo ancora tante altre attività. Una vera e propria avventura con tanto di gita sul Monte Cervati, osservazione delle essenze forestali, ciaspolata e gara dei pupazzi di neve. I ragazzi incontreranno inoltre il sindaco di Piaggine Antonio Vairo ed un rappresentante del Parco, ascolteranno la lezione del comandante della stazione forestale di Piaggine Ermenegildo Infante sulla flora e la fauna del Cilento, raccoglieranno legna ed accenderanno fuochi, ed infine prepareranno sorbetti con la neve del Cervati e limoni di Amalfi.

Il progetto didattico è stato messo a punto dal professor Vincenzo Marra in concomitanza con la Festa  della Neve in programma a Piaggine domenica 15. L’itinerario turistico-didattico comprende anche una visita guidata all’azienda casearia Vannulo di Capaccio Paestum ed una passeggiata nel centro storico di Laurino.  Una grandiosa ‘’festa della neve’’ che riserverà tante attività interessanti anche la domenica, giorno in cui i genitori e gli altri alunni dell’istituto potranno partecipare.

Ascolta il collegamento in diretta con Martina Marmo (sindaco degli studenti della scuola salernitana) e il professore Vincenzo Marra 

scuola e natura

Lascia un Commento