Alla Camera di Commercio si discute di cyberviolenza

Anche il mondo della scuola scende in campo contro la violenza, in occasione della giornata internazionale contro la violenza che ricorre domani, 25 novembre, per iniziativa dell’assemblea generale delle Nazioni Unite. Si parlerà di violenza on line, alla Camera di Commercio di Salerno, presso il Salone del Genovesi, dalle 9.45, nel corso del focus rivolto agli studenti dlle scuole, sulla cyberviolenza e su quanto gravita nel mondo del web, compresi i ricatti, la violenza on line, le prepotenze, le istigazioni al suicidio. Gli ospiti, coordinati dalla giornalista Ketty Volpe, affronteranno queste problematiche per diffondere tra i giovani il concetto di prevenzione e per indurre alla denuncia da parte di chi le subisce.
Il programma prevede i saluti istituzionali dell’assessore all’istruzione Eva Avossa e del Dirigente Ufficio Scolastico Regionale di Salerno Renato Pagliara, brevi riflessioni della Consulta Provinciale degli Studenti, una Lectio magistralis dell’antropologo Paolo Apolito, ed interventi di Marzia Calvano della Direzione Generale dello Studente presso il Ministero dell’Istruzione sul tema “Le Scuole unite contro il bullismo”, e di Manuela D’Alessandro responsabile Programmi Italia Comitato Italiano UNICEF sul tema “Scuola AMICA”.

Sarà un momento di riflessione ed informazione nel giorno dedicato alla non violenza, anche per preparare il terreno alla Prima Giornata Nazionale contro il Bullismo a Scuola, fissata per il prossimo 7 febbraio in coincidenza con la Giornata Europea della Sicurezza in Rete.

Lascia un Commento