Alife (CE) – Usura, Campania maglia nera. I dati di Contribuenti.it

É allarme usura in tutta Italia. «Nel 2013 sta dilagando l’usura in tutta Italia +172,6%, ed in particolare in Campania +194,8%, a seguito della grave situazione di difficoltà economica in cui versano le famiglie e le piccole imprese. Il sovra indebitamento delle famiglie in Italia, a dicembre 2013, è cresciuto del 265,6%, rispetto allo stesso mese del 2012 e l’usura e’ aumentata del 172,6%». Lo rilevano i dati del Centro Studi e Ricerche Sociologiche "Antonella Di Benedetto", elaborati per Contribuenti.it Magazine dell’associazione Contribuenti Italiani e diffusi oggi ad Alife (CE) nel corso del convegno ”Usura e sovra indebitamento delle famiglie italiane". «Al primo posto delle regioni esposte all’usura – afferma Vittorio Carlomagno presidente dell’associazione Contribuenti Italiani – troviamo la Campania +194,6% seguita da Puglia +191,3% e Calabria + 187,4%. L’aggressione al patrimonio familiare da parte del fisco e delle esattorie – continua Carlomagno – stanno trascinando migliaia di famiglie e piccole imprese nelle mani di spregiudicati usurai».

Lascia un Commento