Alcune iniziative sul salernitano in occasione della Giornata contro la Violenza sulle donne

Domani 25 novembre si celebra la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. Per l’occasione sono state organizzate tante iniziative anche in provincia di Salerno.

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli scoprirà domani mattina alle 9.30 una panchina rossa installata nel giardinetto di via Torrione. “Un piccolo segno – ha detto il primo cittadino – della grande attenzione che il Comune di Salerno in molteplici forme manifesta nei riguardi delle donne". Panchine rosse anche nel comune di Nocera Superiore. Il rosso, infatti, è uno dei colori scelti per dipingere le sedute dislocate in parchi, piazze e strade della città. A Nocera Inferiore lo Sportello Donna ha organizzato per martedì 29 novembre, alle 16, nella Biblioteca Comunale, la proiezione del film "Miss Violence", ispirato ad una storia vera.

La sezione di Salerno del Cif, Centro Italiano Femminile, ha invece organizzato per domani un sit in informativo in piazza XXIV maggio a Salerno. Per tutta la mattinata, dalle 9 alle 14, le volontarie del Cif, insieme con quelle della Caritas di Salerno, esporranno una foto-icona di denuncia, sensibilizzando i cittadini sul tema e invitando le donne a denunciare le violenze subite. A Minori, alle 18 nell'aula Consiliare, si terrà la presentazione dei risultati del lavoro svolto, ad un anno dall'apertura sul territorio costiero, del centro antiviolenza. La sezione del Cif di Baronissi, invece, ha organizzato una marcia per le strade della cittadina dal titolo "E' bello essere donna". 

Lascia un Commento