Albanella, un milione di euro per l’adeguamento dell’impianto di depurazione

Buone notizie per il comune di Albanella. La Regione Campania ha concesso un finanziamento di un milione di euro per l’adeguamento dell’impianto di depurazione in località Matinella, che era stato sequestrato dal Noe insieme a quello di Albanella capoluogo nel 2006.

Il Comune, dopo il provvedimento ha proceduto con l’affidamento di lavori urgenti, per circa 136 mila euro, per fare fronte alle importanti carenze strutturali dei due depuratori. Ora i fondi stanziati dalla Regione Campania permetteranno il completo adeguamento.  

La struttura sarà resa anche autonoma dal punto di vista energetico e la sua riqualificazione sarà un primo passo importante anche per la riqualificazione della rete fognaria.

Lascia un Commento