Al via Puliamo il Mondo. Legambiente all’opera anche nel Parco Nazionale CVDA

Entreranno in azione domattina con la divisa formata da cappello, guanti, pettorina e sacca, gli oltre 5000 studenti di tutte le età protagonisti della prima giornata di Puliamo il Mondo, la campagna di volontariato ambientale organizzata da Legambiente.

Un’edizione che quest’anno prevede nella tre giorni (da domani a domenica) la partecipazione in tutta la Campania di oltre 20mila volontari impegnati nel ripristino ambientale di oltre 200 aree del Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni e del Parco Nazionale del Vesuvio

Gli obiettivi di Puliamo il Mondo sono molteplici: restituire aree degradate alla fruizione comune; sensibilizzare i cittadini sull’abbandono dei rifiuti; ripulire parchi, stazioni, cortili delle scuole, bordi di strade, argini di fiumi; favorire l’inclusione sociale e scardinare i pregiudizi, a cominciare dalla xenofobia. 

Puliamo il Mondo gode anche del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del Mare e del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Gli studenti saranno protagonisti soprattutto domani insieme ai tanti gruppi di volontari per la pulizia di sentieri ed aree ricreative.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento