Agropoli: Sicurezza nelle scuole, l’allarme di Contribuenti.it

Mettere subito in sicurezza il 72% delle scuole italiane. A chiederlo con forza è Vittorio Carlomagno, presidente di Contribuenti.it – Associazione Contribuenti Italiani, che oggi ha fatto tappa ad Agropoli nell’ambito della manifestazione Fisco Tour 2014. Dalla cittadina cilentana, Carlomagno ha ricordato che in Italia, tre scuole su quattro non sono a norma e solo il 28% degli istituti ha il certificato di agibilità statica, igienico ambientale e protezione incendi, contro il 96% della Germania, il 93% della Francia, giusto per citare alcuni dei principali paesi europei.

“Tre contribuenti su quattro – secondo Carlomagno – chiedono di investire sulla sicurezza, sui giovani e sulla pubblica istruzione affinche' tutti gli edifici scolastici siano a norma ed antisismici”.

Lascia un Commento