Agropoli (SA) – Un contributo a chi elimina l’eternit

Importante iniziativa ad Agropoli, dove il comune ha annunciato un contributo per i residenti che decideranno di eliminare l’eternit. A breve infatti sarà firmato un protocollo d’intesa tra l’amministrazione comunale della cittadina cilentana e Legambiente, con il coinvolgimento dell’Asl, per la rimozione totale delle parti in eternit presenti in molti fabbricati privati. L’intesa prevede lo stanziamento di un incentivo finanziaro che il Comune erogherà per coloro che opteranno per questa scelta. Scopo del progetto è anche quello di favorire una accelerazione burocratica dell’iter per la bonifica dei manufatti interessati da parti in eternit. "I costi e l’iter per la bonifica hanno sempre costituito uno scoglio per i tanti cittadini che vorrebbero eliminare l’eternit dai propri fabbricati – afferma il sindaco di Agropoli Franco Alfieri – Questo protocollo punta proprio a superare questi ostacoli".

Lascia un Commento