Agropoli (SA) – Tanti stranieri, il Parroco mette icone ortodosse in Chiesa

Icone ortodosse nelle chiese di Agropoli . In due chiese della cittadina cilentana, da alcuni giorni sono comparse delle icone raffiguranti il "Cristo Pantocratore" poste Cattolica. E’ una scelta decisa dal parroco della chiesa di Santa Maria delle Grazie che ha voluto ospitare le icone donategli da un fedele. Le immagini del Cristo Pantocrator, legato alla simbologia sacra ortodossa ma anche ai cattolici di rito greco-orientale, sono state collocate sia nella chiesa della Madonna delle Grazie che in quella dedicata alla Madonna di Costantinopoli. Un gesto di civiltà per don Bruno Lancuba secondo cui ad Agropoli e nei paesi limitrofi vi è oramai una nutrita comunità di cittadini extracomunitari provenienti dall’est Europa, soprattutto cattolici di rito greco-orientale. “La presenza delle icone li aiuterà a sentirsi ancora di più a casa, specie alla vigilia della Pasqua, che tra i cittadini dell’Est è una celebrazione particolarmente sentita" ha detto il parroco. E tra l’altro, proprio in coincidenza della Pasqua è previsto l’arrivo di un sacerdote salernitano di origini ucraine, padre Vladimir, che celebra secondo il rito cattolico greco-orientale

Lascia un Commento