Agropoli (SA) – Studenti del Gatto in sciopero per il freddo

I 700 studenti del liceo scientifico "A. Gatto" di Agropoli, ultimato a gennaio, oggi hanno disertato le lezioni in segno di protesta in quanto i termosifoni sono ancora spenti. Le cause del disservizio sarebbero di natura amministrativa secondo la "Sud Appalti", la ditta che ha partecipato ai lavori per la realizzazione del liceo, e che ha curato la manutenzione dell’impianto di riscaldamento, fino a qualche settimana fa quando la Provincia di Salerno, proprietaria dello stabile, ha affidato l’incarico di manutenzione ad una nuova impresa. La "Sud Appalti" afferma che consegnerà le chiavi dell’impianto di riscaldamento solo quando la Provincia avrà ultimato le procedure amministrative. Nel frattempo si dice pronta ad assumersi la responsabilità di avviare l’impianto. Intanto, già questa mattina il sindaco di Agropoli, Franco Alfieri,  ha sollecitato un intervento della Provincia che ha assicurato di sbloccare la situazione nel giro di poche ore.

Lascia un Commento