Agropoli (SA) – Sanità. La regione blocca i 18 mln di euro all’ospedale

La commissione regionale della Campania che si occupa dei conti trimestrali delle Aziende Sanitarie Locali ha deciso di bloccare i 18 milioni di euro, assegnati all’ospedale di Agropoli, nel corso di una verifica della stessa commissione svolta 3 mesi fa. La decisione è emersa al termine di un incontro tenutosi questa mattina a Napoli, con i dirigenti dell’ASL Salerno 3. A questo punto, ha spiegato il direttore generale dell’Asl Salerno 3 Donato Saracino, confermando la notizia, si fa sempre più concreta la possibilità di tagli drastici in materia di sanità nel Cilento e nel Vallo di Diano. Il consigliere regionale del Pd e membro della Commissione Sanità Gianfranco Valiante, ha già detto che domani i consiglieri regionali salernitani presenteranno all’assessore alla Sanità Montemarano un documento per chiedere chiarimenti al riguardo.

Lascia un Commento