Agropoli (SA) – Ritirava la pensione della madre morta. Un arresto

Truffatore in manette a Capaccio. Un 55enne percepiva la pensione della madre che, da un controllo effettuato dai carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, è risultata deceduta nel febbraio 2012. L’uomo pensava di farla franca con il metodo ormai consolidato della riscossione della pensione spettante a persone defunte.
Il 55enne capaccese ha illecitamente percepito il beneficio ai danni di altri contribuenti per quasi un anno fin quando i militari, a conclusione delle indagini, lo hanno sorpreso inchiodandolo alle proprie responsabilità.

Il truffatore è stato arrestato per il reato di truffa continuata e, in attesa di giudizio direttissimo, è stato posto agli arresti domiciliari. Proseguono i controlli.

Lascia un Commento