Agropoli (SA) – Presentato il progetto Integrato Unitario per l’area naturalistica di Tresino

Rendere Punta Tresino un patrimonio finalmente fruibile a tutti: è questo lo scopo del Progetto Integrato Unitario “Tresino e dintorni” presentato dal comune di Agropoli, a seguito di un “Protocollo d’Intesa per la promozione dello sviluppo sostenibile del promontorio di Tresino e dintorni”, sottoscritto a settembre dai comuni di Agropoli e Castellabate e dal Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. L’obiettivo del progetto è una pianificazione dell’area che va da Trentova fino a Castellabate, passando per Tresino, dove realizzare iniziative per valorizzare questa zona, che è Patrimonio UNESCO, Sito d’Interesse Comunitario (SIC) e Zona a Protezione Speciale (ZPS). Nel giro di un mese, gli enti coinvolti avranno la facoltà di proporre modifiche al piano.

Lascia un Commento