Agropoli (SA) – Mozzarella in 16 gusti diversi pronta per il mercato

Nei prossimi mesi sulle tavole degli italiani arriveranno le prime mozzarelle colorate e dai sapori che saranno di pistacchio, di fragola, fichi del Cilento o alla fragranza di arancia. L’idea è dello chef di Agropoli, Raffaele Sergio Figliola, (nella foto) che lavora allo straordinario progetto da oltre tre anni. Il prodotto, ribattezzato “praline del cardinale”, regolarmente brevettato, parte da un’idea semplice: rendere le perle bianche della Campania, profumate e colorate dalle essenze più varie.

Il progetto è nato tre anni fa nel manipolare vari ingredienti dolciari e caseari. Da qui l’idea di andare a creare questo nuovo tipo di mozzarella i cui sapori però non cancelleranno la tipicità del prodotto. L’idea è nata a Milano, dove da alcuni anni Figliola vive e lavora, affermandosi come chef, tutta la lavorazione invece avverrà nel Cilento. In attesa della presentazione ufficiale delle "praline del cardinale", il prossimo 5 ottobre presso il castello medievale di Agropoli, nei prossimi giorni a Paestum è atteso un gruppo di laureandi della Facoltà di Scienze dell’Alimentazione dell’Università Federico II di Napoli, per studiare la realizzazione, la lavorazione del prodotto e le caratteristiche e i sapori, in attesa che la mozzarella, dai 16 gusti, venga offerta al grande pubblico.

Lascia un Commento