Agropoli (SA) – Meno incidenti sulla Sp. 430

Diminuiscono gli incidenti sulla Sp. 430, la Cilentana,frequentemente teatro di sinistri stradali, anche mortali. A dirlo è l’assessore ai lavori pubblici della Provincia di Salerno, Marcello Feola, il quale attribuisce questo calo dell’incidentalità agli interventi di restyling avviati dall’amministrazione di Cirielli fin dall’insediamento, nel 2009. L’arteria, tra i punti critici segnalati dalla Fondazione Ania per la Sicurezza stradale, ha subito interventi sul tratto tra Agropoli e Vallo della Lucania. Se hanno sortito gli effetti sperati la posa di asfalto drenante in tutti i tratti più pericolosi e la realizzazione di adeguata segnaletica orizzontale e verticale, anzitutto nelle gallerie – afferma Feola – proseguiranno anche nel futuro gli interventi su quest’arteria fondamentale per la parte meridionale della provincia”. Feola annuncia che nei prossimi mesi sarà effettuata la posa di nuovi tratti di asfalto e saranno sostituite le barriere per lunghi tratti della Cilentana così da renderla ancora più sicura.

Lascia un Commento