Agropoli (SA) – Manomissione sulla rete idrica, denuncia del comune contro ignoti

La rete idrica del comune di Agropoli è stata manomessa da ignoti che hanno agito sulle saracinesche per la regolazione dell’acqua, al fine di deviare da una zona all’altra l’erogazione idrica. Il Comune di Agropoli, attraverso il responsabile del servizio idrico, ha presentato nella mattina di oggi un esposto ai Carabinieri contro ignoti per identificare gli autori del gesto. L’episodio è avvenuto la scorsa notte nella frazione di Moio. La manomissione ha comportato vantaggi ad un’intera zona creando notevole disservizio ad un’altra area, con il blocco dell’erogazione dell’acqua e problemi al serbatoio principale.

Lascia un Commento