Agropoli (SA) – Il Tar annulla piano regolatore del comune

Il comune di Agropoli non ha un piano regolatore. Il Tar di Salerno, accogliendo il ricorso di alcuni cittadini residenti, ha infatti annullato la delibera consiliare votata nel 2006, per la riadozione del Piano Regolatore Generale. Secondo il Tribunale amministrativo, il Piano uscito dalla delibera risulterebbe sostanzialmente diverso rispetto al piano originario. "La sentenza – ha commentato Antonello Scuderi, legale degli imprenditori – conferma l’illegittimità dell’intervento del Consiglio che ha in pratica rielaborato il piano, andando ben oltre quelle che erano le osservazioni dei privati cittadini". Intanto, il sindaco di Agropoli, Franco Alfieri, ha già annunciato che il Comune presenterà ricorso al Consiglio di Stato.

 

Lascia un Commento