Agropoli (SA) – Il 6 aprile una manifestazione a difesa dell’ospedale

Un corteo di protesta per dire no alla chiusura dell’ospedale di Agropoli si terrà il prossimo 6 aprile, con la partecipazione di molte associazioni del territorio, del parroco Don Bruno Lancuba, presidente del comitato civico a difesa dell’Ospedale e della Fondazione Angelo Vassallo, sindaco Pescatore. "Quando in un territorio come quello Cilentano prende piede la convinzione che l’ospedale di Agropoli e alcuni reparti dell’ospedale di Sapri saranno chiusi – spiega in una nota Dario Vassallo, presidente della Fondazione Vassallo – tutta la popolazione cilentana deve reagire e manifestare senza distinzione politica, contro un’ulteriore sopruso a danno dei cilentani”. Intanto, il prossimo 10 aprile, la Camera di Consiglio del Tar si esprimerà sulla richiesta avanzata dal comune di Agropoli di modificare il Piano di riassetto della rete ospedaliera regionale, per salvare il nosocomio cilentano.

Lascia un Commento