Agropoli (SA) – Due cittadine accusate di furto in una gioielleria

Sono entrambe residenti ad Agropoli le due donne di 27 e 39 anni con precedenti per furto finite in manette con l’accusa di aver tentato un furto ad Ariano Irpino il 9 giugno scorso. Le due donne erano entrate in una gioielleria dove avevano tentato di rubare una collana del valore di 4mila euro. Il furto era stato evitato dall’arrivo della proprietaria del negozio e le due si erano date alla fuga. Dopo alcune settimane, grazie alla descrizione delle due donne, i carabinieri le hanno identificate ottenendo dal gip del Tribunale di Ariano Irpino le ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari che sono state notificate stamattina dai carabinieri di Ariano Irpino insieme a quelli di Agropoli.

Lascia un Commento