Agropoli (SA) – Denunciate 3 persone e sanzionate 23 nel corso di controlli sulla pesca

Tre persone sono state denunciate ed altre 23 sono state sanzionate per illeciti amministrativi, dalla Capitaneria di Porto di Agropoli, nel corso di controlli che per due mesi hanno riguardato l’intera filiera del pescato nel territorio costiero compreso tra Paestum e Ascea, nel Cilento. La Guardia Costiera ha passato al setaccio pescherecci, unità da diporto, pescherie e ristoranti. Gli illeciti amministrativi più frequenti hanno riguardato l’etichettatura e la tracciabilità dei prodotti ittici per un totale di quasi 20mila euro. Inoltre la Guardia Costiera di Agropoli, da settembre ad oggi, ha denunciato 21 persone per illeciti relativi al demanio marittimo ed elevato trenta verbali amministrativi per violazione delle norme sul diporto e per l’inosservanza di ordinanze di polizia emesse dall’autorità marittima.

Lascia un Commento