Agropoli (SA) – Salvo il pronto soccorso dell’ospedale

L’ospedale civile di Agropoli continuerà a garantire regolarmente il servizio di pronto soccorso. E’ stato revocato, questa mattina, il provvedimento firmato ieri dal direttore sanitario Francesco Lombardo che prevedeva dal prossimo lunedì, 6 settembre, il blocco dei ricoveri e dell’attività del pronto soccorso per carenza di personale e l’impossibilità di garantire una turnazione minima. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Agropoli, Franco Alfieri che, insieme all’intera amministrazione comunale e a tutte le parti politiche, si è attivato sin dai primi momenti per sollecitare una soluzione dando una svolta ad una vicenda che avrebbe compromesso il futuro dell’ospedale e l’assistenza sanitaria sul territorio. Il commissario straordinario dell’Asl Salerno, Francesco De Simone, in particolare ha disposto la mobilità di personale medico da altri presidi.

Lascia un Commento