Agropoli (SA) – Chiusura ospedale, Comitato Cittadino presidia la Direzione Sanitaria

Amministrazione comunale di Agropoli e cittadini non mollano e continuano la lotta contro la chiusura dell’ospedale Civile così come stabilito dal direttore dell’Asl. Il Comitato Cittadino agropolese ha deciso di occupare in segno di protesta la Direzione Sanitaria dell’Ospedale dandosi appuntamento alle 8 di questa mattina (10 giugno) davanti all’entrata del presidio ospedaliero.
Il sindaco Franco Alfieri ha firmato ieri un’ordinanza per mantenere la continuità assistenziale del locale presidio ospedaliero. L’obiettivo del sindaco è quello di garantire ricoveri e prestazioni sanitarie, fino al 20 giugno prossimo, data in cui l’Asl ha previsto l’attivazione della postazione Psaut, per il primo soccorso ambulatoriale territoriale. Il Comitato Cittadino ha poi annunciato di voler partecipare alla riunione dei sindaci in programma sempre questa mattina nell’aula consiliare del Comune. Tre i punti sui quali si cercano risposte: “Cosa è stato fatto politicamente per salvare l’ospedale; Cosa si sta facendo; Cosa si è disposti a fare”.
Tra le iniziative del Comitato per impedire la chiusura dell’ospedale ci sono anche una raccolta firme e tessere elettorali e l’organizzazione di una manifestazione a Napoli sotto la Regione Campania.

Lascia un Commento