Agropoli (SA) – caso Englaro, 57enne si incatena vicino alla stazione

Si incatena per protestare contro la sospensione dell’alimentazione ad Eluana Englaro. Il fatto é accaduto alla stazione ferroviaria di Agropoli dove un uomo di 57 anni, ha prima fissato una catena ad un palo della illuminazione e poi, in catene, si è recato sui binari dello scalo. Gli uomini della Polfer hanno impiegato diversi minuti per convincere l’uomo a sospendere la protesta. Condotto negli uffici del posto di Polizia Ferroviaria, l’uomo ha spiegato che intendeva protestare contro l’avvio della decisione di sospendere l’alimentazione ad Eluana Englaro. Per lui è scattata la denuncia per procurato allarme e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un Commento