Agropoli (SA) – Avanzo di cassa per oltre un milione per il comune

Il comune di Agropoli ha rispettato i parametri e i vincoli del patto di stabilità ed ha chiuso il 2011 con un avanzo di cassa di oltre un milione di euro. Per il sindaco, Franco Alfieri, si tratta del frutto delle buone scelte dell’amministrazione. “Negli ultimi anni – spiega – abbiamo coniugato una incisiva azione di investimenti in opere pubbliche e servizi ai cittadini ad una oculata gestione finanziaria dell’ente comunale, con il riconoscimento di debiti fuori bilancio per circa 6 milioni di euro provenienti da passate gestioni”. Alla luce del momento storico-economico attuale, secondo Alfieri emerge la capacità dell’ente di agire in controtendenza rispetto ad altre realtà, creando reali condizioni di sviluppo per il territorio e di respiro per l’economia.

Lascia un Commento