Agropoli (SA) – Arrestati due salernitani sorpresi con la droga sulla Sp 430

Due ragazzi di 19 anni di Salerno, Francesco Cerenza e Niko Canali, sono stati arrestati la notte scorsa dai carabinieri di Agropoli con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due 19enni sono stati trovati dai militari dell’arma sulla Sp 430, nei pressi della Diga dell’Alento, a Prignano, dopo aver abbandonato lo scooter sul quale viaggiavano per un guasto. Alla vista dei carabinieri hanno assunto un atteggiamento agitato, pertanto i militari li hanno perquisiti e trovati in possesso di un involucro di cellophane contenente circa due grammi di cocaina, otto grammi marijuana suddivisa in 5 involucri, una stecca di oltre 100 grammi di hashish, un bilancino di precisione e la somma di 115 euro. arrestati, i due giovani sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia in attesa di giudizio, mentre il materiale trovato in loro possesso è stato sequestrato.

Lascia un Commento