Agropoli: Rissa in un bar, arrestate tre persone e un minore denunciato

Una violenta rissa è scoppiata ieri pomeriggio in un bar sul Lungomare di Agropoli. Coinvolti quattro uomini tra cui un minore di 17 anni, i quali hanno avuto prima uno screzio fuori dal locale e poi una volta dentro al Caffè del Golfo hanno ricominciato a litigare.  Si tratta di due uomini di 48 anni, pregiudicati, di un 23enne e di un 17enne, figlio di uno dei contendenti. I quattro hanno messo a soqquadro il bar, utilizzando varie suppellettili, sedie e persino una pinza da camino; in tre hanno riportato anche lesioni, guaribili in poco più di una settimana.

Sul posto sono intervenute tre pattuglie dei carabinieri che sono riusciti a ristabilire l’ordine e hanno ammanettato i tre maggiorenni, mentre il ragazzo minorenne è stato denunciato e riaffidato ai genitori, con l’accusa di rissa aggravata, lesioni personali aggravate, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Lascia un Commento