Agropoli, proposta di gemellaggio tra le città dello sbarco

Agropoli ha proposto un gemellaggio tra le “Città dello sbarco” ovvero  Anzio e Augusta. Nella lettera si evidenzia che «le tre città sono state protagoniste dello sbarco avvenuto da parte delle truppe alleate sulle nostre spiagge, durante la Seconda Guerra Mondiale».

Il riferimento è allo sbarco del 1943 della V Armata statunitense sul litorale compreso tra i comuni di Agropoli e Capaccio Paestum.

“L’obiettivo del gemellaggio tra le tre città Agropoli-Anzio-Augusta, spiega il sindaco Adamo Coppola, è costruire un accordo che possa spingere a ricordare nella dovuta maniera e con i dovuti riferimenti storici quell’accadimento storico, che ha coinvolto Agropoli, così come le cittadine laziale e siciliana. Tra le iniziative al vaglio, quella di realizzare un museo dedicato”.

Lascia un Commento