Agropoli, operazione DIA. Le dichiarazioni del sindaco Coppola

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ha fatto scalpore la notizia dell’operazione della DIA che questa mattina ha effettuato diverse perquisizioni ad Agropoli. Sulla vicenda, interviene anche l’attuale sindaco Adamo Coppola, la cui abitazione risulta essere stata oggetto di controlli.

Coppola in una nota ufficiale dichiara che “da qualche giorno ufficiali ed agenti di polizia giudiziaria hanno richiesto atti e documenti vari riguardanti procedimenti amministrativi già conclusi da alcuni anni. Quest’oggi, con le perquisizioni presso la mia abitazione e il mio ufficio comunale, tali operazioni possono dirsi terminate in quanto detti operatori hanno redatto processo verbale di conclusione. Personalmente, sono tranquillo e fiducioso del lavoro dei magistrati. In riferimento agli atti che hanno visto la mia partecipazione, quale sindaco della città di Agropoli, rimango sereno in quanto la stessa è stata sempre leale, imparziale e legittima”.

Gli agenti DIA hanno effettuato controlli negli uffici del comune e nello studio legale dell’ex sindaco Alfieri. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento