Agropoli, non più operativo il servizio di ambulanza rianimativa tipo “A”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Non sarà più operativo a partire da oggi primo aprile il servizio di ambulanza rianimativa tipo “A”, che copre Agropoli e zone limitrofe.

Lo scrive in una nota il sindaco Adamo Coppola che chiede al manager dell’Asl, Iervolino, di intervenire.

 

La Croce Bianca, che effettua il servizio in affidamento temporaneo e d’urgenza, ha scritto all’Asl-Salerno, evidenziando di non aver partecipato alla manifestazione di interesse per copertura delle postazioni vacanti “Croce Azzurra di Agropoli” in quanto le condizioni economiche del bando di selezione non rispecchiavano le richieste economiche del proprio personale medico anestesista. 

Il sindaco Coppola, in considerazione dell’emergenza sanitaria in atto, chiede al direttore generale dell’Asl, Mario Iervolino, di porre subito rimedio a tale situazione, al fine di non lasciare scoperto il  territorio, già privo di pronto soccorso di emergenza-urgenza, da tale importante presidio a tutela della salute. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp