Agropoli, minaccia la moglie di farle male con sostanze corrosive. Arrestato

Continuava a perseguitare e a minacciare la moglie nonostante il divieto di avvicinamento.

Ad Agropoli i Carabinieri hanno dato esecuzione ad una ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal Tribunale di Vallo della Lucania nei confronti di un 51enne, domiciliato a Capaccio Paestum, arrestato e rinchiuso nel carcere vallese a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il provvedimento è stato emesso a causa dei continui comportamenti persecutori nei confronti della donna da parte dell’uomo che la minacciava di farle del male anche usando sostanze corrosive.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento