Agropoli: La Cilentana non riapre, manca la vigilanza h24

La strada Cilentana interrotta da mesi fra Agropoli e Prignano non riapre come annunciato perché non si può garantire la vigilanza in loco così come richiesto alla riunione del tavolo istituzionale di ieri in Prefettura a Salerno. Le prove di carico sul viadotto interdetto al traffico hanno avuto esito favorevole per riaprire la strada almeno su una corsia in direzione sud, ma è necessario, come prescritto dal Provveditorato alle Opere Pubbliche della Campania, garantire la vigilanza 24 ore su 24 sul viadotto. 

Secondo quanto riferito dall’assessore provinciale Pierro, le amministrazioni comunali presenti al tavolo e direttamente interessate alla riapertura della Cilentana non hanno accordato la disponibilità con le loro polizie locali, solo la Polizia Provinciale ha garantito la copertura di un turno. In assenza della vigilanza fissa non si è in grado di adottare alcuna ordinanza di riapertura.

Lascia un Commento