Agropoli: Invasione di meduse nella baia

Una vera e propria invasione di meduse si registra nelle acque del mare di Agropoli dove ieri decine di diportisti hanno dovuto rinunciare alle loro escursioni in barca, rimanendo ostaggio delle meduse nella baia del Vallone. 
Intorno alle 11:30 di ieri infatti, centinaia di meduse hanno preso d'assalto il mare cristallino della baia costringendo gli occupanti delle imbarcazioni a risalire frettolosamente e attendere che le meduse si allontanassero. Un'attesa lunga e snervante durata oltre circa cinque ore, durante le quali non pochi diportisti con famiglie e amici al seguito hanno preferito fare ritorno a casa o spostarsi altrove. Solo intorno alle 17 le meduse si sono allontanate dirigendosi in mare aperto e consentendo ai bagnanti di tuffarsi in mare. L'arrivo sotto costa in gran numero delle meduse di questa specie non è un evento eccezionale, specie durante gli ultimi giorni di agosto.

 

Lascia un Commento